All’Istituto Siani di Casalnuovo si è sperimentato il viaggio attraverso la propria immagine

Si è tenuto presso l’istituto Giancarlo Siani di Casalnuovo l’evento “come io mi vedo come io mi sento: l’immagine del SE, cura personale e benessere psicologico nelle difficoltà della crescita”.

L’evento, fortemente voluto dal Primo Cittadino Massimo Pelliccia e dal suo vice Nicoletta Romano, è stato realizzato in collaborazione con l’ordine degli psicologi campani in occasione della settimana del benessere psicologico. Il contesto scolastico dell’Istituto Siani si è rivelato tra i più adatti ad ospitare il viaggio attraverso la propria immagine e quella altrui. I ragazzi del terzo e quarto anno, hanno accettato questa volta, di non essere semplici ricettori dell uditorio, ma di farsi coinvolgere partecipando attivamente. Con grande curiosità hanno preso parte alle immagini che hanno portato in campo per prima I relatori.

L’ ordine, nella persona della dottoressa Marianna Piccirillo, ha spiegato l’ importanza di portare la settimana del benessere nelle scuole. Il preside Luigi Manno ha raccontato quanto l’operato degli psicologi e dello sportello ascolto scolastico nell’ultimo anno sia stato d’aiuto agli alunni, agli insegnanti e tutto il personale coinvolto. Infine, la dottoressa Fabiana Frisenda ha gettato le basi concettuali e teoriche dell’ importanza dell immagine di SE, della percezione di quest’ultima e del senso di auto efficacia percepita in un eta adolescenziale un momento di continua transizione.

Condividi su