Più tesserati nel pd casoriano, ma c’è ancora “maretta”; il centrodestra ha invece scelto il candidato sindaco

elezioni1Pasquale Pugliese è il candidato sindaco del centrodestra, sinistra opta per Pasquale Fuccio… Ma ancora nessuna certezza 

Duplica il numero degli iscritti al partito democratico casoriano, eppure all’interno della stessa coalizione non si è ancora trovato un accordo. E’ un dato di fatto: dal 2014 al 2016 da 300 iscritti si è passati a quasi un migliaio; cosa ancora più “scottante” lo stesso consigliere regionale Tommaso Casillo assieme agli assessori Pasquale Tignola e Luisa Marro, l’ex sindaco Graziuso, i consiglieri Biagio Galluccio, Andrea Capano e Massimo Mileto, sono stati riammessi al tesseramento, dapprincipio vietato proprio dal partito. Un nome spunta fuori come candidato sindaco nel Pd ed è Pasquale Fuccio, consigliere comunale uscente; nominativo che tra l’altro, ha suscitato non poche polemiche da parte di alcuni membri del partito stesso. Antonella Ciaramella consigliere regionale, richiede l’intervento delle primarie per la scelta di un prossimo  casoria500candidato a sindaco di Casoria, dato che il numero dei tesserati è duplicato e la scelta è stata presa prima ancora che cominciasse un vero e proprio programma elettorale. Al momento la decisione sembra essere presa, e attorno alla persona di Fuccio starebbe partendo anche un nuovo programma elettorale da portare alle elezioni. Intanto previsto per domani un tavolo regionale per discutere dell’alquanto delicata situazione in cui versa purtroppo il centro sinistra: obiettivo trovare un accordo che riappacifichi gli animi e costruire coesi un vero programma elettorale che metta d’accordo un pò tutti, e soprattutto accontenti la cittadinanza casoriana. Intanto il centrodestra ha già eletto il candidato sindaco: trattasi di Pasquale Pugliese capogruppo uscente di Forza Italia già appoggiato da una serie di liste civiche tra cui Casoria Più, La Caravella, Uniti per Arpino, comitato Giotto, Comitato Lufrano, Movimento Pugliese, Traguardi Sociali. Pugliese ha già espresso la propria candidatura e soprattutto cosa intende fare per la città e i cittadini di Casoria, con un programma ad hoc, allo scopo di riuscire in quello che”la vecchia classe politica ha invece fallito”

Condividi su