afragola

Afragola. Semaforo verde per l’ampliamento del cimitero: approvato il progetto in giunta

sindaco tuccilloTuccillo: “una risposta alla città con 252 nuove fosse e 1260 nuovi loculi”. Ai lavori pubblici l’architetto Sirico come assessore sarà un forte supporto all’attività dell’amministrazione Tuccillo.

«Dopo anni di attesa e piani campati in aria diamo una risposta concreta alla città con un piano che prevede la realizzazione di 252 nuove fosse e 1260 nuovi loculi». Così il Sindaco, Domenico Tuccillo, ha commentato l’approvazione in giunta del piano per l’ampliamento del cimitero comunale, che fa seguito a un primo intervento già approvato dall’Amministrazione Tuccillo per la realizzazione di 456 nuovi loculi riservati a cittadini i cui familiari siano stati inumati da più di 5 anni. L’intervento prevede un’espansione della superficie del camposanto in un’area agricola limitrofa alla posizione attuale del cimitero e risultata compatibile e idonea per la sua struttura geologica. L’ampliamento che ha avuto il via libera in giunta per la realizzazione di 252 fosse di inumazione e 1260 loculi sarà realizzato attraverso l’esproprio dell’area posta a destra dell’ingresso principale, per una spesa complessiva pari a 3 milioni 700 euro tra lavori ed espropri. «Tutti i cittadini – ha dichiarato Tuccillo – devono poter dare degna sepoltura ai propri cari nel cimitero comunale e con questo progetto di ampliamento del valore di quasi 4 milioni di euro l’amministrazione vuole rispondere a due necessità. La prima è quella di far fronte alle crescenti necessità dei cittadini a cui dobbiamo dare spazi adeguati per seppellire e onorare i propri cari. La seconda, come avevamo annunciato nella fase due dell’amministrazione, è quella rendere il cimitero una struttura più moderna e adeguata dal punto vista degli spazi e degli strumenti per fornire un servizio migliore alla città. L’obiettivo che perseguiamo insieme con la giunta e con la maggioranza – ha concluso il primo cittadino – è non solo quello di assicurare trasparenza, rigore e legalità nel cimitero, ma anche migliorare la qualità della vita con il ricorso a strumenti e modalità di gestione che facciano di Afragola una città moderna e al passo coi tempi». sirico caivanoTra l’altro a sostenere l’attività dell’amministrazione Tuccillo in questi giorni è arrivata la nomina di assessore ai lavori pubblici all’architetto Luigi Sirico di Caivano, tecnico esperto e profondo conoscitore della macchina amministrativa. Insieme al Sindaco Tuccillo dovrà dare un’ accelerata ai tanti cantiere di opere pubbliche già avviati e quelli da cantierare. Oltre ai tanti cantieri aperti e da aprire in città si dovrà lavorare sui grandi progetti legati alla Stazione TAV, una trasformazione epocale del territorio afragolese con centinaia di milioni di euro di investimenti.

Condividi su