Liberazione a teatro per le scuole elementari di Grumo Nevano

Festeggiamenti e riflessioni con la rassegna Pulcinellamente

rocca 500 1di Rosaria Rocca – In occasione della festa della liberazione d’Italia dal regime nazi- fascista, lunedì 25 aprile i piccoli grumesi hanno calcato le scene di un noto teatro locale. Il cinema teatro Lendi ha, infatti, ospitato la rassegna Pulcinellamente in collaborazione con l’ Istituto Comprensivo Matteotti – Cirillo e il Circolo Didattico Pascoli – Deledda. La manifestazione si è aperta con il discorso del sindaco di Grumo Nevano, Pietro Chiacchio e, l’intonazione dell’Inno di Mameli con la partecipazione rocca 500attiva della platea. I protagonisti indiscussi dell’evento sono stati i bambini, la loro energia e vitalità ha invaso la sala. Non sono mancati i momenti di riflessione, insiti negli spettacoli portati in scena dai piccoli artisti grumesi. I bambini sono il nostro futuro, vanno quindi educati e formati; ci consentono inoltre di vedere il mondo senza filtri, lontano dalla routine quotidiana.

Condividi su