Cardito. Usava la casa della madre per spacciare cocaina e marijuana: arrestato 39enne

Arrestato dopo una perquisizione degli agenti del commissariato di Afragola a casa della defunta madre

Cocaina e marijuana, nascosta in un tubolare della tenda e in un vaso presso l’abitazione della madre che il 39enne stava usando come piazza di spaccio. Gli agenti del commissariato di Polizia di Afragola, diretti dal vicequestore Carosella, dopo accurate indagini e pedinamenti del sospettato per aver organizzato una vera e propria piazza di spaccio a Cardito, hanno fatto irruzione nell’appartamento e rinvenuto le dosi di droga pronta per lo smercio. Il 39enne è stato posto agli arresti domiciliari dove sarà prelevato e processato per direttissima dal Giudice Monocratico.

Condividi su