Casalnuovo. Commando di 5 malviventi assalta un tabaccaio: 13mila euro il bottino

L’assalto di 5 uomini armati in corso Umberto mentre il tabaccaio andava a depositare i contanti in banca

L’uomo è stato sorpreso da cinque malviventi che armi in pugno lo hanno bloccato mentre stava andando ad effettuare un deposito in banca. La vittima si trovava in compagnia di un amico, quando la banda – tutti con il volto coperto da caschi integrali e armati di pistola – ha bloccato l’auto sulla quale viaggiava lungo corso Umberto I e gli hanno intimato di consegnare il denaro. I rapinatori sono andati a colpo sicuro: il tabaccaio portava con se la somma di 13mila euro. Le due vittime non hanno riportato gravi conseguenze ma i malviventi si sono dati rapidamente alla fuga per le vie del centro in direzione Napoli. Sull’accaduto indagano i carabinieri guidati dal comandante Fernando Del Solda. Gli inquirenti stanno vagliando le telecamere della zona per ottenere elementi utili alla cattura della banda.

Condividi su