Frattamaggiore. UDC, giunta e giochi di palazzo: Pasquale Cimmino è il nuovo commissario dell’Unione di Centro

Sarà Ferro l’assessore dell’UDC? Si è dimesso ieri da consigliere comunale per lasciare il posto a Giuseppe Pezzella. 

di Massimo Caponetto – E’ Pasquale Cimmino il nuovo commissario cittadino dell’UDC, ad offrire l’incarico al professionista frattese è Biagio Iacolare, vicepresidente del consiglio regionale della Campania e responsabile regionale dell’UDC che in un documento sottoscritto il 15 settembre scrive a Cimmino: “Con il potere conferitomi dal segretario nazionale del partito, ti affido l’incarico di commissario cittadino dell’Unione di Centro di Frattamaggiore. Sono convinto che saprai individuare, con spirito di servizio e comunione di intenti, le opportunità più confacenti medianti le quali l’UDC potrà estendersi sul territorio. Confido molto sulla tua esperienza, professionalità e capacità organizzativa che saprà garantire il rilancio e la crescita del partito nel tuo comune. A nome dell’UDC e mio personale i migliori auguri di buon lavoro”. Pasquale Cimmino accetta e questa è la sua prima dichiarazione: “Accetto con responsabilità e coerenza, puntero’ all’unitarietà e alla crescita del partito a livello territoriale, con la realizzazione di una squadra progettuale di competenza e capacità in merito ai bisogni della comunità. Non saranno trascurate nè l’informazione nè la partecipazione a questa operazione sociale trasparente e concreta e non resta, quindi, che augurarci buon lavoro”. Le dichiarazione ufficiali sono chiare e precise anche se a livello territoriale, in realtà si sta giocando un’altra partita. La partita in gioco è quella della imminente nomina della giunta politica, dopo quella tecnica, da parte del Sindaco Marco Antonio Del Prete. Il Sindaco nell’intervista rilasciata alla nostra redazione nei giorni scorsi (guarda video), ha affrontato, su nostra sollecitazione, la vicenda UDC, parlando di Pezzella e Ferro. Cosa c’è in gioco? E perchè il consigliere dell’UDC Giuseppe D’Ambrosio caldeggia l’entrata in scena di Iacolare e Cimmino? Pressioni, anche se garbate come dice il Sindaco, sulla futura composizione della giunta politica. Una cosa è certa: come avevamo anticipato nell’intervista a Marco Antonio Del Prete il consigliere Ferro è determinante. Ieri Ferro si è dimesso da consigliere comunale, lasciando spazio a Giuseppe Pezzella in consiglio comunale. A questo punto la partita è chiara: sarà Ferro l’assessore dell’UDC.

BANNER 880 IPPOCRATE

Condividi su