Afragola. Tuccillo, voto “Si” ma non parteciperò al convegno di domani sul referendum

Il Sindaco Tuccillo: «Sostengo il sì, ma non partecipo a iniziative che alimentano confusione e strumentalizzazioni a danno del Pd e di Afragola»

«Non parteciperò a iniziative che dietro lo schermo del Referendum alimentano confusione e strumentalizzazioni a danno del Pd e di Afragola». Lo afferma il Sindaco, On. Domenico Tuccillo, in merito al convegno a sostegno del «sì» previsto in città nella giornata di domani, giovedì 3 novembre. «L’improvvisa comparsa sull’ultima versione del manifesto affisso in città, oltre che del Sindaco di Afragola, del consigliere Montefusco, qualificato come “consigliere del Pd”, suona come una evidente e gratuita provocazione non solo nei confronti del partito locale, ma dell’intera amministrazione. Nonostante, infatti, la direzione del partito abbia sancito con un documento ufficiale l’incompatibilità tra il Pd e Montefusco, egli a più riprese ha utilizzato senza averne alcun titolo il nome e il simbolo del partito per perseguire finalità in aperto contrasto, peraltro, con la linea del Pd locale e con l’amministrazione. Quella del manifesto appare pertanto come un ennesimo tentativo di confondere le acque e di reiterare una sistematica usurpazione ai danni del Pd che non intendo in alcun modo avallare. Per questi motivi e per la chiarezza che dobbiamo alla politica cittadina, pur sostenendo le ragioni del sì come abbiamo fatto già in un convegno del Pd a luglio, mi asterrò dal partecipare all’iniziativa che si terrà domani ad Afragola».

880x149-napoli-trapano-avvitatore-dewalt-144-v-litio

Condividi su