Cardito. Con il progetto Gas, genera azioni sane, formazione gratuita per 20 giovani del territorio .

Le domande per disoccupati ed inoccupati entro il 30 dicembre presso la Biblioteca comunale

di Mariarosaria Di Chiara – Il Comune di Cardito ha deciso di puntare sui giovani del suo territorio. Sono infatti aperte le selezioni per un percorso gratuito di formazione ed orientamento al lavoro rivolto a venti ragazzi di età compresa tra i 18 e i 29 anni. I requisiti per poter partecipare all’iniziativa sono i seguenti: risiedere a Cardito o nei paesi limitrofi; aver conseguito la licenza media, essere disoccupato o inoccupato e non essere iscritto ad alcun percorso di studio o formazione. La durata totale del corso è di 60 ore, diviso in attività teoriche e pratiche. L’inizio è previsto a febbraio 2017 e la conclusione a giugno dello stesso anno. Alla fine del percorso di formazione, i partecipanti riceveranno un attestato. Chiunque risponda ai requisiti sopra citati e sia interessato a questa iniziativa, può compilare il modulo di adesione presso la Biblioteca comunale di Cardito (Palazzo Mastrilli, Piazza Garibaldi). Il temine ultimo per candidarsi è venerdì 30 dicembre 2016. Nel caso in cui le richieste siano numerose, i candidati saranno sottoposti alla compilazione di un questionario. La selezione sarà affidata ad una commissione composta da un referente per ciascun Ente coinvolto nel progetto.
Per maggiori informazioni è possibile consultare l’avviso pubblico sulla pagina internet del comune di Cardito.
Il percorso formativo è stato realizzato grazie al progetto Gas (Genera Azioni Sane) promosso dall’Associazione Nuova Solidarietà in collaborazione con il Comune di Cardito e le Associazioni Antropos, Mandragora e Pro Ability. Il progetto è stato finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nell’Ambito della legge quadro sul volontariato 266/91

BANNER 880 IPPOCRATE

Condividi su