VIDEO – Afragola. Tragedia sfiorata: un ciclista salta in una buca ed investe auto sfondando il vetro

Proprio mentre terminava il consiglio comunale per approvare una serie di debiti fuori bilancio, molti dovuti ad incidenti stradali dove il comune per la mancata manutenzione delle strade è stato condannato a pagare, si è verificato l’ennesimo episodio e proprio davanti all’ex tribunale nel quartiere Salicelle adibito a comando di Polizia Municipale e sede provvisoria dei consigli comunali. Un giovane ciclista mentre percorre la strada di fronte al comando vigili perde il controllo della bici per una buca presente al centro della strada ed investe una fiat seicento che lo fiancheggia sbattendo violentemente sull’auto tanto da sfondare il vetro anteriore destro dell’auto. Bilancio dell’incidente: due feriti e per fortuna niente di grave, anche se la dinamica poteva causare conseguenze molto più gravi. Sul posto la Polizia Municipale per i rilievi e due ambulanze che hanno trasportato i feriti, senza conseguenze visibili, nel vicino ospedale di Frattamaggiore. Certo, come spesso accade in questi casi, ci saranno referti medici e richieste di risarcimento in danno al comune e con la conseguenza di aumentare i debiti fuori bilancio. Intanto il dirigente comunale, responsabile della manutenzione della strade, fa orecchie da mercante tanto puo sempre affermare che non è colpa sua… nessuno gli attribuirà alcuna responsabilità. Forse è arrivato il momento di vedere chi sono questi dirigenti? Quanto costano alla comunità? Quanto lavorano e se possono essere ritenuti responsabili della loro inefficienza?.

Condividi su