VIDEO – Dall’Ospedale di Frattamaggiore arrivano accuse di “annuncite” per il presidente De Luca

Un anno e mezzo fa insieme ai vertici dell’ASL Napoli 2 Nord ed al Sindaco di Frattamaggiore: “Due mesi per la rianimazione”.
A mettere sotto accusa il governatore De Luca e i vertici dell’ASL Napoli 2 Nord è la CGIL , Comparto Sanità Funzione Pubblica,  durante la protesta di stamane all’Ospedale San Giovanni di Dio  a Frattamaggiore. “Due mesi ci dobbiamo mettere per aprire una rianimazione, è passato un anno e mezzo e siamo ancora a zero”. 

Condividi su