Casoria – Vis Afragolese: È derby per sognare la Serie D.

Dopo la fuga del Savoia, avviata dal pareggio casalingo in cui è incappata, due giornate fa, la Vis Afragolese contro il Monte di Procida, è sempre più derby fra la stessa Vis e il Casoria Calcio per la conquista dell’ unico risultato attraverso il quale la conquista della promozione appare ancora possibile: la vittoria dei Play-Off. Nonostante la post – season sia ancora lontana, le due squadre di Casoria ed Afragola appaiono comunque, già da ora, come le più accreditate per la vittoria degli spareggi, vittoria che garantirebbe la possibilità ad una delle due realtà di continuare a lottare per un posto in Serie D. Dotate entrambe di una rosa da categoria superiore, le due formazioni hanno in organico, inoltre, i due bomber che, insieme a Caso del Savoia, si contendono la vetta della classifica marcatori: parliamo di Del Sorbo per i rossoblu Afragolesi e Simonetti per Viola Casoriani, entrambi a segno per 11 volte in queste prime 14 di campionato, entrambi con un passato in Serie C ed in Serie D. Va sottolineato anche l’ ottimo lavoro svolto dalle due società in sede di mercato di riparazione con gli innesti, in casa Vis, dell’ ex Melfi ed Aversa Normanna, Cardore, a centrocampo, ed il ritorno di Pesce sempre a rinforzare la mediana, mentre a Casoria sono approdati l’ attaccante Nunzio Majella, classe’86, con una lunghissima esperienza in D con le maglie, fra le altre, di Marcianise e Paganese, e Alessio Gargiulo, classe ’94, formatosi nelle giovanili della Juve Stabia. Analizzata la struttura tecnica di elevatissima qualità delle due rose, va dato, infine, uno sguardo ai risultati ed al calendario: separate da un solo punto in classifica, Vis e Casoria occupano attualmente il secondo ed il terzo posto nel girone A del Campionato d’ Eccellenza e, dopo i rispettivi impegni casalinghi con Maddalonese e Savoia, si affronteranno nello scontro diretto del 7 Gennaio, a Casoria, scontro che, dopo il pareggio per 2-2 di inizio stagione, ad Afragola, ci potrà dare importanti indicazioni su chi sia la reale favorita in chiave Play- Off e su chi, di contro, potrà essere la vera delusione in questa stagione del massimo campionato regionale.

Condividi su