Afragola. Raccolta rifiuti: domani i lavoratori in presidio a piazza Municipio

Presidio pacifico dei lavoratori della raccolta rifiuti per gli arretrati dovuti dalla ex Go Service 

Presidio pacifico domani in piazza Municipio, dalle 12 alle 14,00,  per i lavoratori ex Go Service che attendono dalla Prefettura di Napoli notizie in merito alle spettanze in sospeso con l’ex ditta deputata alla raccolta rifiuti. Come recita una nota della Rsu dei lavoratori,”dopo aver espletato servizio” questi ultimi si riuniranno in piazza per chiedere un aiuto all’amministrazione, che li ha già ricevuti in più occasioni dimostrandosi sensibile alla loro problematica. Ma facciamo un passo indietro e ricapitoliamo: la ditta che svolgeva il servizio, la Go Service, essendo stata colpita da interdittiva antimafia, in base a un protocollo di legalità firmato in prefettura deve pagare una penale del 10 per cento sull’appalto aggiudicato. Questa penale potrebbe risultare “coperta” dalle somme che l’amministrazione ha trattenuto in relazione ai canoni dovuti alla ditta, ma questo dipende tutto dalla pronuncia della Prefettura attesa entro questa settimana dai lavoratori e dalla stessa amministrazione. Se la Prefettura preciserà che i canoni trattenuti dall’amministrazione debbano coprire esclusivamente il lasso di tempo dell’ultima proroga ottenuta dalla Go Service, allora l’Amministrazione avrà le risorse per risarcire gli operai, ma se la Prefettura stabilirà che quei canoni riguardano tutto il periodo di servizio dell’ex consorzio, l’Amministrazione avrà le mani legate e non potrà intervenire in luogo della ex Go Service presso cui i lavoratori vantano gli arretrati. A quel punto i lavoratori potranno solo rivalersi verso la ex Go Service per le vie legali.

Condividi su
  • 4
    Shares