Esclusiva NanoTv – Noemi: “Al San Paolo in caso di scudetto? Perché no”

La redazione di NanoTv ha intercettato Noemi nella giornata di ieri alla Feltrinelli di Napoli. L’artista era presente per la presentazione del suo nuovo album “La Luna“.

COSA È SUCCESSO

Negli scorsi giorni l’artista aveva ritwittato entusiasta una nostra notizia, che metteva in evidenza le analogie musicali tra il suo pezzo Vuoto a perdere e il nuovissimo coro azzurro Napoli torna campione, che sta spopolando tra la tifoseria partenopea e ideato dalla Curva B.

Il singolo dell’artista è una canzone scritta da Vasco Rossi e Gaetano Curreri, leader degli Stadio. Il ritornello è praticamente uguale nella musica al coro azzurro.

L’INTERVISTA

Noemi, si è concessa ai nostri microfoni e ha risposto ad alcune domande:

Vuoto a perdere è la canzone che sta accompagnando il Napoli in questa marcia verso lo scudetto, data la somiglianza col coro azzurro. Che effetto ti ha fatto quando lo hai ascoltato per la prima volta?

“Mi ha fatto un bell’effetto. Quando entri negli stadi vuol dire che sei arrivato ovunque. Voglio ringraziare tutti i tifosi del Napoli. È stata una grande emozione. Quando l’ho sentita ho detto caspita, non ci posso credere!”

Sei di fede giallorossa, ma ci prometti che in caso di scudetto verrai al San Paolo per cantare insieme a tutta la curva?

“Io credo nel fair play. Quindi assolutamente si, perché no!”

Presidente De Laurentiis, sapete già chi chiamare al San Paolo in caso di festeggiamenti.

 

 

Condividi su