Caivano, arrestato pusher ripreso da “Striscia la Notizia”

I Carabinieri hanno arrestato al Parco Verde di Caivano un pusher protagonista del servizio girato da Vittorio Brumotti di “Striscia la Notizia” lo scorso mese di Gennaio. La cattura di Gennaro Febbraio (31 anni) è stata ostacolata dagli abitanti della zona che hanno lanciato secchi d’acqua sui Carabinieri. Poi lo stesso Febbraio ha opposto resistenza aggredendo i militari dell’Arma. Il pusher era stato ripreso dalle telecamere di “Striscia la Notizia” durante un servizio di Vittorio Brumotti, mentre aggrediva la troupe insieme ad altri individui.

L’arresto

Febbraio è stato colto in flagranza di reato. L’uomo ha tentato di far sparire 36 dosi di cocaina e 5 di crack. Nonostante la fuga, la colluttazione e le secchiate d’acqua, i militari lo hanno raggiunto e arrestato. Per quanto riguarda l’aggressione alla troupe di Striscia i Carabinieri avevano già arrestato un uomo, denunciato un altro e identificato un minorenne che aveva lanciato una sedia contro l’auto blindata.

Condividi su
  • 7
    Shares