Il Volley Casoria non molla. Vinta gara 2 contro la VolleyWorld

Al PalaKing, Casoria vince per 3-2 una partita tiratissima e si regala gara 3 contro la VolleyWorld

Straordinaria prova di forza del Volley Casoria. Gli uomini di coach Righi vincono una combattutissima gara due contro la VolleyWorld. La gara si decide solo al quinto set dopo un battaglia vissuta sul filo dei punti. Decisivo il tie-break che regala la possibilità ai viola di giocarsi gara 3 in trasferta per accedere alla tanto agognata Serie C.

LA GARA

La partita è di quelle importanti e il Palaking lo fa sentire. Una straordinaria cornice di pubblico accompagna infatti i giocatori durante tutto l’arco del match. Una meravigliosa dimostrazione di come questa realtà stia creando aggregazione. Il Casoria spinge subito forte vincendo il primo set 25-22, con Avino e Purgatorio che picchiano forte sulle mani del muro della squadra ospite e conquistano punti su punti. Nel secondo set, VolleyWorld avanti che mantiene 2\3 punti di vantaggio sino al termine e si impone per 22-25. Il terzo poi, è appannaggio del Casoria che sale in cattedra grazie alla crescita di uno straordinario Auriemma, lucido nello scegliere dove attaccare la ricezione avversaria e nel piegare le mani del muro ospite. Si arriva al quarto set. Tutto sembra andare per il meglio con un mini allungo iniziale del Casoria sul 9-6. Tuttavia, gli ospiti non mollano, recuperano e vincono il set nel rush finale. 21-25, 2-2. Si va al tie-break.

RUGGITO VIOLA 

Il tie-break è il più classico dei momenti topici dello sport. La “resa dei conti“. Ed i padroni di casa si fanno trovare pronti. Dopo un inizio tirato, i viola piazzano 8 punti consecutivi che fanno cambiare il punteggio dal 6-6 al 14-6 Casoria. Il Palaking è una bolgia e accompagna i ragazzi di coach Righi fino alla vittoria finale per 15-10. Il sogno continua. Casoria è ancora in corsa per la conquista di un posto al sole nel volley regionale.

 

Condividi su
  • 87
    Shares