campania

Choc al Centro Campania: uomo sorpreso a palpare dodicenne

Choc al Centro Commerciale Campania. Un 44enne è stato fermato con l’accusa di violenza commessa in danno di minore di 14 anni.

L’uomo avrebbe palpato il sedere di una dodicenne e l’avrebbe seguita riprendendola con una microcamera nascosta in un portachiavi.

Alcuni clienti del Campania avrebbero notato la scena.

La giovane impaurita ha riferito il fatto ai genitori che, prontamente, hanno avvertitole forze dell’ordine che hanno fermato il pedofilo.

L’uomo avrebbe tentato di buttare la telecamera, recuperata dai Carabinieri che all’interno avrebbero trovato un video che confermerebbe la circostanza dei fatti.

Sarebbe stata perquisita anche la casa dell’uomodove sarebbero stati trovati numerosi filmati nei camerini di decine di ragazze in vari centri commerciali.

L’arrestato, è stato accompagnato presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Condividi su
  • 62
    Shares