Uni Parthenope: secondo incontro del ciclo “Napoli Start-up: Food & Innovation”

Palazzo Pacanowski, sede dell’Università di Napoli “Parthenope”, ha ospitato il secondo incontro del ciclo di Seminari “Napoli Start-up: Food & Innovation” organizzato dall’Associazione “Studenti Per UniParthenope”.

La Professoressa Azzurra Annunziata ha dato il via all’evento parlando del settore agroalimentare. “Un settore trainante per l’economia della Regione Campania che necessita però di rinnovamento e di nuove figure professionali. Il cibo nella società attuale è sempre più un’esperienza da vivere”, ha dichiarato la docente. La parola è poi passata al founder del marchio “Puok”, creatore dei concept “PuokBurger” e “FateLardo”, Egidio Cerrone alias “PuokeMed”.

È nato tutto con la passione per la scrittura. Trascinavo i miei amici in posti sperduti pur di provare nuovi locali e loro mi davano fiducia. Io volevo parlare a chi leggeva il mio blog come ad un amico. Ho capito che Facebook è in realtà una grossa piazza”.Egidio ha poi ripercorso le tappe che lo hanno portato ad essere il più apprezzato food blogger della Penisola:“Il vuoto che ha colmato l’innovazione “Puok” ha portato alla nascita di “PuokBurger” e del team “FateLardo”.

Nella sua carriera da studente, una delle affermazioni più significative: “Sono un Laureato con Lode e Menzione alla carriera in Scienze Biotecnologiche, facevo parte di un gruppo di ricerca sull’Alzheimer ma non ero felice. Lo studio ti aiuta ad interpretare quello che senti.

Dopo una presentazione degli altri membri del gruppo “FateLardo”, tra cui Gian Andrea Squadrilli e Giovanni Mele, ideatori dei formatItaly Food Porn” e “Pizze fantastiche e dove trovarle”, è stato Gianluca Cirillo, co-organizzatore dell’evento, a concludere l’incontro dichiarando: “Quel che facciamo dentro l’Università è cultura. Cultura deve essere passione, e la passione ci può portare al successo.”

L’evento è stata l’occasione, in definitiva, per l’affermazione di un nuovo modo di vivere l’ateneo. Toccare con mano realtà imprenditoriali di successo per accrescere le proprie competenze è il vero obiettivo che l’associazione “Studenti per UniParthenope” si propone di perseguire.

Condividi su
  • 130
    Shares