Infinitamente grazie Comandante Sarri

Passerai presto ad un nuovo amore, da oggi in poi non cammineremo più insieme e non potrai più tenerci per mano. Maurizio ti auguro il meglio, che il tuo possa essere un percorso ricco di emozioni e gratificazioni.

Sei speciale, e avrai sempre un posto particolare nel nostro cuore. Sei stato luce, il nostro faro nel momento più buio. Ci hai ridato forza, orgoglio e fierezza in tutti noi. Il nostro cuore è leso, non nascondiamo la commozione. Non abbiamo paura ad ammetterlo perché l’amore che ci lega è stato nutrito giorno dopo giorno dalle stesse radici che ci accomunano.

TRE ANNI D’INCANTO

Siamo andati oltre la prima enfasi, oltre le prime incomprensioni. Abbiamo fondato il nostro rapporto sulla pura lealtà, cognizione, dall’irrefrenabile voglia di toccarci con mano e crescere insieme. Fidandoci l’uno dell’altro abbiamo costruito un legame indissolubile. Tre anni di intensa passione e bellezza. Incantevole e meravigliosa passione. Il tuo immedesimarsi, forgiarti nella tua terra nativa, ha ridato anima e amor proprio in tutti noi. Tre anni per cui è valsa la pena gioire delle innumerevoli emozioni e, ahinoi, rammaricarci per quanto ancor più bello poteva essere.

CHI AMA NON DIMENTICA

No, resta sereno, nessuno mai riuscirà a tracciare alcun confine tra di noi, la tua lontananza sarà difesa dal tuo eterno popolo. Quello che hai difeso in lungo e in largo senza mai risparmiarti, esponendoti non solo a parole, ma con le gestualità di chi a muso duro non transige offese alla propria terra. Mi piace pensare che un giorno ci rincontreremo, ci siederemo insieme e rideremo insieme di questi giorni, in compagnia della tua cicca fumante e dei tuoi eterni sudditi. Infinitamente grazie Comandante Sarri. 

Condividi su
  • 76
    Shares