Afragola, amministrazione Grillo: sciolto il nodo con Forza Italia

Sciolto il nodo che ha visto Forza Italia in difficoltà nella nomina del proprio rappresentante per la giunta comunale del sindaco Grillo.
Così come avevamo ampiamente raccontato sarà Aniello Baia a ricevere la chiamata e, con ogni probabilità, tornerà a coprire ruolo di assessore che lo aveva già visto protagonista, nello stesso ruolo, della politica Afragolese qualche mandato fa. Si conferma quindi la squadra di governo che il sindaco aveva disegnato e presentato qualche giorno fa e si completa, così, il quadro con il settimo assessore, quello che spettava individuare al partito azzurro. Sarà in qualche modo rispettato anche il patto, che avevamo raccontato nei precedenti passaggi, che prevedeva l’assegnazione di un ulteriore posto nella giunta comunale a Forza Italia tra dodici mesi.
Sarà compito di Raffaele Fusco individuare una donna che possa completare lo schieramento forzista a conclusione di questo inizio, burrascoso e non senza difficoltà della giunta.
Tutti firmati i decreti che aveva proposto il sindaco, fatto salvo quello dell’avvocato Giuseppe Affinito, in quota Afragola Civica, che resta in attesa di chiarire se potrà assumersi l’incarico al quale era stato chiamato.

Condividi su