Si ferma in trasferta l’ASD Pallacanestro Afragola, con il FLAVIO BK Pozzuoli finisce 69-48

Dopo tre vittorie consecutive, nelle prime tre giornate del campionato di Serie D, arriva la prima sconfitta per l’ASD Pallacanestro Afragola ad opera del FLAVIO BK Pozzuoli. Sconfitta meritata degli afragolesi che pagano probabilmente un approccio alla partita decisamente rinunciatario.

La partita

I giocatori dell’ASD Pallacanestro Afragola, fin dai primi minuti del 1° quarto, appaiono sottotono. Il break iniziale è quello che taglia subito le gambe agli uomini di D’Ambrosio che si ritrovano a rincorrere subito avversari e, soprattutto il risultato, chiudendo il quarto con il risultato di 18-9. Situazione atipica per gli afragolesi che, salvo il 1° quarto di Ischia, avevano sempre tenuto il pallino del gioco fin dalle prime battute. Nel 2° quarto la situazione cambia parzialmente. Il gioco espresso è più fluido e, grazie a due triple negli ultimi minuti, il quarto termina 16-16. Si torna negli spogliatoi con il risultato 34-25. Nei primi 2 quarti c’è stato assoluto predominio dei padroni di casa che hanno lasciato poco spazio a repliche, ma la differenza di nove punti lascia ancora qualche speranza. Al ritorno in campo la squadra afragolese tenta un approccio diverso, dando il tutto e per tutto per recuperare lo svantaggio di 9 punti. La situazione però non cambia, anzi, peggiora. Con una percentuale realizzativa dell’Afragola veramente impietosa, affiancata da qualche disattenzione difensiva e grande precisione dei padroni di casa, il quarto termina 17-5. La squadra di D’Ambrosio è in balia dell’avversario, il gioco espresso è lontanissimo da quello mostrato nelle prime tre giornate di campionato. Il terzo quarto è quello che demolisce definitivamente le speranze afragolesi. L’ultimo quarto vede FLAVIO BK Pozzuoli gestire il punteggio e le energie. Gli afragolesi hanno una reazione d’orgoglio negli ultimi minuti del quarto, ma troppo tardi per cambiare le sorti del match. La partita termina 69-48.

Condividi su