via chiatamone libro

Via Chiatamone: il libro sulla storia de Il Mattino presentato ad Afragola

Sarà presentato oggi, martedì 18 dicembre, alle ore 18:30 presso il Salone Moriani del Palazzo Comunale di Afragola, Via Chiatamone – Amarcord del Mattino, libro che prende il nome dalla storica ex-sede del principale quotidiano campano.

L’autore, Franco Buononato, giornalista a lungo alla guida della redazione di Benevento del giornale, ne discuterà insieme a Marco Dulvi Corcione, ex giudice di pace Medaglia d’oro ai benemeriti della scuola della cultura e dell’arte, e Antimo Cesaro, docente di Scienza e filosofia politica ed ermeneutica all’Università Luigi Vanvitelli della Campania. Interverrà il Sindaco di Afragola Claudio Grillo. Ad introdurli: Antonella Iovino, assessore alle Politiche Culturali.

Dopo il trasferimento dalla sede storica, un libro:

via Chitamone

La copertina del libro di Franco Buononato

Via Chiatamone, edito da Martin Eden, nelle intenzioni dell’autore: “ è una pagina del più grande quotidiano del Mezzogiorno scritta ogni giorno facendo i conti con le mille ferite di una terra aspra e difficile ma che non si arrende mai. Via Chiatamone sono mille ricordi, mille ansie e mille gioie che abbiamo vissuto per la nostra terra con Il Mattino sempre in prima linea, dalla lotta alla camorra alle denunce delle inefficienze. Via Chiatamone sono i reportage dalle periferie nell’abbandono e dall’economia in affanno, dalla Napoli dei senzalavoro e quella dei cervelli in fuga. Via Chiatamone è l’impegno dei giornalisti napoletani per la loro città, il terremoto con la famosissima prima pagina ‘Fate presto’ e la ricostruzione in ritardo, le sconfitte e i primati anche in campo calcistico con il Napoli di Ferlaino e Maradona, la sanità inadempiente e le eccellenze nelle professioni”.

 

 

Condividi su
  • 12
    Shares