Vandali e sciacalli in azione nei campi di Masseria Ferraioli, intanto il contenzioso con il Comune di Afragola non si sblocca

Non trova una soluzione la vicenda che riguarda la Masseria Ferrarioli, al momento i terreni restano sequestrati. L’incontro previsto in Prefettura per tentare il dissequestro dei terreni oggetto di revoca, è saltato.

Questo il commento di Giovanni Russo, direttore della Masseria: “Cari, molti di voi sono stati avvisati che domani avremmo avuto un incontro in prefettura per la situazione della Masseria. Purtroppo l’incontro è stato rimandato perché il Prefetto Frattasi, neo Direttore dell’Agenzia Nazionale per i Beni Confiscati e Sequestrati, ha chiesto più tempo per studiare tutta la documentazione. Superfluo dirvi che ho sottolineato l’estrema urgenza di un incontro e di una rapida soluzione… vi terrò aggiornati sugli sviluppi”.

Mentre stenta a trovarsi una soluzione, negli orti sono entrati in azione vandali e sciacalli che hanno fatto razzia negli orti e trafugato tutti gli attrezzi addirittura rubinetti dai contenitori dell’acqua. La rete di recinzione che delimita gli orti è stata tagliata.

Condividi su
  • 61
    Shares