maggio

Napoli, Maggio: “Ci tenevo a giocare l’ultima partita ma è stato bellissimo fare il giro di campo con la mia famiglia”

 “Sarri? Non è stato bello da parte sua dire in pubblico che i calciatori del Napoli gli mandano certi messaggi privati dicendo cose diverse da quelle dette nelle interviste”, così si è espresso l’ex esterno e bandiera del Napoli, Cristian Maggio che ha sottolineato le sue sensazioni in merito all’arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus.

L’ex esterno di Napoli e Sampdoria si è poi soffermato sul suo addio nella bellissima cornice del San Paolo:” Ci tenevo a giocare l’ultima partita con il Napoli davanti ai nostri tifosi. Non ho rancori ma mi dispiace molto, sicuramente però è stato bellissimo fare il giro di campo con la mia famiglia. Il Palazzo era lo Scudetto? Mi limito a dire soltanto Forza Napoli”.

Condividi su