Pareo Park

Caso Pareo Park: Oggi sopralluogo di Asl e Arpac, la direzione smentisce la chiusura

Dopo il caos di Domenica, oggi al Pareo Park di Licola si sono recati i tecnici dell’Asl e dell’Arpac per effettuare alcuni controlli.

Intanto la direzione del parco acquatico ha fatto sapere che la struttura è aperta regolarmente dalle 10 alle 18, smentendo così tutte le voci relative a un presunto sequestro disposto dalla Procura della Repubblica.

Ieri quasi 150 bambini si sono ritrovati con delle bolle sulle piante dei piedi e delle chiazze rosse sulla pelle dopo aver fatto il bagno. Non si esclude che possa essersi trattato di una reazione al cloro, ma nemmeno che le acque, all’aperto, siano state contaminate da fattori esterni.

Condividi su