Ge.Vi. Napoli Sacripanti

La Ge.Vi. Napoli crolla in casa contro Casale, ma si riparte da coach Sacripanti

La prima settimana della Ge.Vi. Napoli Basket in serie A2 si è conclusa con la terza sconfitta consecutiva, con Casale Monferrato che ha vinto 74-94 al Pala Barbuto.

Giovedì, dopo la sconfitta di Rieti, è stato esonerato coach Lulli al suo posto arriva un big indiscusso della pallacanestro italiana: Pino Sacripanti. Il coach di Cantù dovrà totalmente rifondare il progetto tecnico degli azzurri, alla luce anche della batosta con la Novipiù, bisognerà valutare attentamente il roster e dare un’identità alla squadra.

La nota positiva da dove Sacripanti potrà partire è sicuramente la prestazione di Roderick (35 punti, 9/12 da due e 4/6 da tre) mentre bisognerà strutturare la fase difensiva che questa sera è totalmente latitata.

L’ex coach di Cantù, Pesaro, Caserta, Avellino e Bologna firmerà un triennale e sarà ufficializzato nelle prossime ore.

Condividi su