italia

Euro 2020: l’Italia pesca Turchia, Svizzera e Galles

Sono Turchia, Svizzera e Galles le avversarie dell‘Italia del ct Roberto Mancini ai prossimi Europei. Gli azzurri, inseriti nel Girone A, debutteranno il 12 giugno allo stadio Olimpico contro i turchi allenati da Şenol Güneş.

La Turchia ha disputato un ottimo girone di qualificazione, conquistando ben 23 punti nel raggruppamento, comandato dai campioni del mondo della Francia. Discorso analogo può esser fatto per la Svizzera che ha dominato il proprio gruppo di qualificazione con ben 17 punti, davanti a Danimarca e Irlanda.

Più complicato è stato il cammino del Galles che grazie al 2-0 contro l’Ungheria firmato dalla doppietta dello juventino Ramsey, ha conquistato il pass per gli Europei.

Di seguito, tutti gli altri gironi:

Gruppo A:  Italia, Turchia, Galles, Svizzera

Gruppo B: Danimarca, Finlandia, Belgio, Russia

Gruppo C: Olanda, Ucraina, Austria,(Georgia, Macedonia, Kosovo, Bielorussia)

Gruppo D: Inghilterra, Croazia, Repubblica Ceca, (Scozia, Norvegia, Serbia, Israele)

Gruppo E: Spagna, Svezia, Polonia, (Bosnia Herzegovina, Slovacchia, Irlanda del Nord, Eire)

Gruppo F: (Islanda-Bulgaria-Ungheria-Romania), Portogallo, Francia, Germania 

In merito agli accoppiamenti, si è espresso il ct azzurro Roberto Mancini che ha dichiarato:“Le squadre sono tutte competitive. Siamo comunque alla fase finale. Certo poteva capitare anche la Francia, ma il nostro è un gruppo equilibrato. Noi stiamo facendo le cose per bene ma c’è da lavorare tanto e migliorare molto da qui all’inizio del torneo. Siamo favoriti? Le partite sono da giocare, e le squadre che affrontiamo sono tutte competitive. Ci aiuta il fatto di giocare in Italia”

 

 

Condividi su