Napoli-Genk, Ancelotti:”Abbiamo l’opportunità di proseguire il cammino in Champions”

Abbiamo la grande opportunità di centrare un obiettivo importante e di proseguire il cammino in Champions“, cosi si è espresso il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti che in conferenza stampa, presenta la sfida di Champions contro il Genk, fondamentale per la qualificazione alla fase finale della competizione.

Il tecnico di Reggiolo si è poi soffermato sulla prestazione che gli azzurri dovranno mettere in campo per conquistare il successo:”Mi aspetto una prestazione positiva e convincente come tutte quelle che abbiamo fatto in Champions. In questa competizione la squadra ha dato il massimo e quando il Napoli si esprime al massimo può competere contro chiunque. Formazione? Milik e Allan stanno meglio rispetto ai loro recenti infortuni. Vedremo nell’allenamento di oggi come si sentono e poi deciderò. Sono fiduciosi che possano essere tra i convocati”.

Infine, l’allenatore azzurro ha espresso le sue considerazioni in merito al momento negativo dei partenopei e sul suo possibile addio:”Io dico che se si verificano determinate condizioni è giusto andare avanti. Se non si dovessero verificare, allora sarebbe giusto dividere le strade. Sono certo che questo periodo negativo finirà ma non si può tirare troppo per le lunghe. Mi aspetto risposte nel breve, perché il momento va risolto”.

Assieme a Carlo Ancelotti, in conferenza era presente Alex Meret che ha espresso le sue considerazioni in merito al match:”E’ una sfida fondamentale. Vogliamo ritornare alla vittoria e superare questo momento difficile. Dipenderà tutto da noi domani sera, abbiamo la nostra sorte in mano e desideriamo disputare una grande partita davanti ai nostri tifosi“. Il portiere azzurro infine sottolinea l’importanza di offrire una grande prestazione:”Bisognerà tenere il ritmo alto sin dall’inizio, ma soprattutto credo che sarà decisivo l’atteggiamento mentale. Una vittoria domani sarebbe importantissima per tutti. Vogliamo ripartire da un successo convincente”.

Per quanto concerne le formazioni, Ancelotti potrebbe confermare il suo 4-4-2:  Meret in porta; difesa a quattro formata da Di LorenzoKoulibaly, Manolas e Mario Rui(favorito su Hysaj). A centrocampo, spazio al tandem formato da Zielinski e Fabian Ruiz, mentre sulle corsie confermati Callejon ed Insigne. Infine, in attacco spazio alla coppia formata da Lozano e Mertens( favoriti su Llorente).

Tutto confermato in casa Genk, con il tecnico  Wolf che conferma il suo collaudato 4-4-2 con il tandem offensivo formato da Samatta ed Ito.

 

Condividi su