v

Casandrino: Prorogata la chiusura del cimitero

Cimitero chiuso fino al 14 aprile a Casandrino.
L’ordinanza è stata prorogata per altri 8 giorni e durante questo lasso di tempo consentito l’accesso solo per azioni improrogabili.

Dopo giorni di polemiche tra i cittadini circa i casi di contagio non ufficializzati anche Casandrino fa i conti con l’emergenza sanitaria, infatti sono stati ufficializzati dal commissario prefettizio Giovanni Lucchese, i primi quattro casi di coronavirus in città. Per i quattro cittadini è stato attivato il protocollo previsto dalla legge, così come per i familiari.

Il virus non è l’unico problema in città che si trova a combattere con un aumento vertiginoso della povertà. E proprio per questa ragione il Municipio si è mosso in primo piano invitando tutti alla solidarietà e la condivisione.

 

Condividi su