Casoria

Giugliano: Blitz della guardia di finanza. Sequestrate settemila mascherine nel negozio “Miseria e Nobiltà”

Continua il grande lavoro svolto dalle forze dell’ordine durante l’emergenza coronavirus.

Infatti, a Giugliano, le fiamme gialle capitanate dal comandante Antonio Vernillo hanno sequestrato nel negozio “Miseria e Nobiltà” oltre settemila mascherine chirurgiche e tremila confezioni per la vendita. Tale merce è risultata non a norma per due aspetti, ovvero il prezzo d’acquisto e quello di vendita. Il titolare dell’attività è stato denunciato.

Grazie ad indagini più approfondite, è stato scoperto che le mascherine non avessero nessun riferimento all’importatore italiano; inoltre, da evidenziare anche la modalità di vendita in quanto le mascherine erano vendute senza confezionamento.