Conte Italia Coronavirus

Il Premier Conte alla Camera: “Nessun lockdown a fine Agosto”

​Il premier Giuseppe Conte ha riferito stamani alla Camera sulla proroga dello stato di emergenza per la crisi seguita alla pandemia da Covid19: «Il coronavirus non ha completamente esaurito i suoi effetti». Conte parla tra i ministri Boccia, Speranza, Bonafede e Azzolina. «La pandemia purtroppo ancora oggi non ha completamente esaurito i suoi effetti, seppure, questo non sfugge alla comunità nazionale come al governo, in misura contenuta e territorialmente circoscritta», dice il premier in Aula.

«Se non si condivide la necessità di prorogare l’emergenza lo si dica in modo franco al governo ma non si faccia confusione sulla popolazione, perché oggi sui social c’è qualche cittadino convinto che prorogare lo stato d’emergenza significhi rinnovare il lockdown dal primo agosto. Non è affatto così». Lo dice il premier Giuseppe Conte in Aula alla Camera.

«La risoluzione approvata ieri al Senato propone come data il 15 ottobre» per la proroga dello stato d’emergenza da Coronavirus: «preannuncio che il governo, qualora venisse confermata qui alla Camera, si atterrà a questa indicazione temporale». Lo dice il premier Giuseppe Conte in Aula alla Camera.

Condividi su