Marcianise, aumentano i postivi da Covid, ma in crescita anche i guariti

E’ bagarre tra il Comune e L’Asl in merito allo screening antiCovid che interesserà tutta la popolazione. Secondo l’Ente, il distretto sanitario non collaborerebbe ad hoc. Al di là della diatriba, gli effetti del lockdown si stanno facendo sentire, l’Asl infatti, fornisce dati confortanti, non tanto per l’aumento dei positivi quanto per gli attuali positivi, in poche parole, aumentano i nuovi positivi ma aumenta anche il numero dei guariti. Purtroppo, nella giornata di ieri, il virus ha mietuto un’altra vittima, altra questione invece, quella di una persona ricoverata al nosocomio di S.M. Capua Vetere, la famiglia del degente è in attesa dei tamponi da più di 10 giorni, proprio per scongiurare qualche eventuale contagio.

Sempre nella giornata di ieri, le autorità comunali, capeggiate dall’assessore Gabriele Amodio, hanno commemorato la ricorrenza dei defunti, deponendo due corone di alloro, una all’interno del cimitero, l’altra in onore dei Caduti. Presenti alla cerimonia, il capo dei casci bianchi, i comandanti delle Compagnie di Carabinieri e fiamme gialle, infine il vicequestore del locale commissariato di polizia di Stato.

nemea

nemea