Casavatore, Polemica per la vicepresidenza a Esposito

Casavatore – Il consigliere di maggioranza, Daniele Esposito, rappresentante di Liberiamoci Adesso, è stato nominato vicepresidente dell’Assise.

La poltrona sarebbe dovuta andare all’opposizione che aveva manifestato delle resistenze. Polemiche infatti sono sorte dal gruppo di Luigi Maglione. Claudio Caturano ha commentato:

“L’amminisrazione di Vito Marino è piena di problemi politici che si evincono dalla mancanza di un assessore in capo alla lista Impegno Per Casavatore. Nessun membro della giunta è di Casavatore. Sono solo transitori in attesa dell’esito del ricorso. L’amministrazione ha pensato bene di interessarsi alla nomina del vicepresidente del Consiglio anzichè presentare il progetto esecutivo per la realizzazione degli impianti sportivi”

Condividi su