L’Afragolese Angela Carini batte la francese Sonvico e si qualifica per le Olimpiadi di Tokyo

La seconda boxeur napoletana a essersi qualificata alle Olimpiadi, si chiama Angela Carini, ha da poco compiuto 22 anni, è afragolese e volerà a Tokyo.

Nel torneo di qualificazione olimpica disputato a Parigi, nei 69 kg, ha battuto l’avversaria francese Sonvico e ha ottenuto il pass per i giochi olimpici giapponesi, disputando un match memorabile, nonostante l’avversaria fosse data favorita.

La prima napoletana a qualificarsi per le Olimpiadi del 2016 di Rio è stata Irma Testa che cercherà di conquistare un pass d’accesso anche questa volta, per le Olimpiadi di Tokyo.

Angela Carini, intervistata prima della partenza per Parigi dalla nostra redazione con il format Polis Nostrum (Guarda il video) porta i colori di Afragola in giro per il mondo. Nei prossimi giorni cercheremo di farci raccontare direttamente da lei l’emozione per questo importantissimo traguardo raggiunto.

Condividi su