Fuorigrotta via leopardi

Fuorigrotta: crepe nell’edificio, sgomberate 20 famiglie

I Vigili del Fuoco e i tecnici di ABC sono al lavoro da ore in via Leopardi nel quartiere di Fuorigrotta a Napoli a causa di un pericolo di crollo.

All’altezza del civico 142 la strada è stata chiusa, da questa mattina, per consentire i lavori di verifica e messa in sicurezza delle condutture idriche e del gas. Sulle pareti esterne del condominio sono ben visibili crepe e lesioni che preoccupano non poco gli addetti ai lavori. Venti famiglie sono state urgentemente sgomberate per pericolo di collasso della struttura.

«Non abbiamo avuto risposte certe – afferma l’ingegnere tecnico dello stabile Vincenzo Pagliarulo a “IL MATTINO” – e questo ci lascia molto perplessi. Sappiamo che le priorità sono quelle di mettere tutti in sicurezza, ma questa non può essere una scusa per dare risposte vaghe. C’è bisogno di chiarezza per le famiglie allontanate dalle proprie case e noi continueremo a batterci per loro. Per chi da tre giorni a questa parte, ci chiede aiuto e rassicurazioni. Al momento non sappiamo quando si concluderanno le verifiche dei vigili del fuoco e dell’Abc, ma vogliamo sperare che non coinvolgano anche altre persone negli stabili adiacenti».  

Condividi su