Teverola Incendio

Incendio zona Asi Teverola: Capannone industriale sprovvisto del piano antincendio

CARINARO. Il capannone che ospitava le aziende di ricambi d’auto “New Technology and Service” e “We Work”, non disponeva di un piano antincendio. Il piano del capannone, andato in fiamme lo scorso 16 settembre, era stato presentato al Comune di Carinaro tre giorni prima ed era in attesa dell’autorizzazione preventiva dei Vigili del fuoco.

Sono ancora da accertare, intanto, le cause del rogo che si è innalzato nell’intera zona industriale Asi “Aversa Nord”. Si attendono anche i rilievi del terreno dell’Arpac in merito alla situazione ambientale.

Sono state effettuate analisi delle diossine in atmosfera, registrando il giorno successivo all’incendio valori alti rispetto alla media, poi rientrati nel limite 24 ore dopo, ritenendo che “i dati registrati dalla rete, dal momento dell’avvio dell’incendio fino a tutto il fine settimana, non mostrano significative criticità chiaramente riconducibili all’incendio”.

Al fine di tutelare la salute della cittadinanza e preservare la pubblica incolumità, i sindaci dei comuni che costituiscono l’area industriale “Aversa Nord” hanno chiesto un parere sanitario urgente alla competente Asl di Caserta.

edilmer

 

Condividi su