Le tendenze sono sempre più green con Stilnovia

Siamo abituati a sentir parlare di sostenibilità applicata a molteplici settori, in un momento storico in cui è diventata quasi un obbligo etico. Con il precipitoso declino dell’emergenza climatica in atto, attuare una svolta radicale è l’unico modo per cercare di salvare il nostro pianeta. Ma il cambiamento deve essere supportato dalle scelte consapevoli delle aziende, prima di insinuarsi nella mentalità dei consumatori come nuova abitudine. Un piccolo grande passo per le imprese è la valorizzazione del proprio territorio, investendo nella produzione locale e riducendo al massimo i consumi dei trasporti: il cosiddetto km 0.

Ne è un esempio Stilnovia, “Il centro studi italiano dei trends”. L’azienda nasce da un’idea di Andrea Riccio, architetto e scenografo di eventi e matrimoni, che grazie a un team di esperti è in grado di anticipare le tendenze che caratterizzeranno il settore nei tempi che seguono l’analisi. Per l’appunto, oggetto di vanto del progetto è la trasparenza ecologica, come si evince dalle parole del presidente e fondatore: “Numerosi sono i brand presenti dall’animo “green” che utilizzano tessuti riciclati e lanciano linee ad alto tasso di eco compatibilità. Anche gli allestimenti tendono ad essere realizzati sempre più spesso con materiali riciclati”.

La Formazione

Inoltre, l’azienda propone una vera e propria offerta formativa, con il Centro Studi Stilnovia diretto da Diana Da Ros, aperto a chiunque voglia mettersi in gioco come cacciatore di tendenze. Le principali aree d’interesse del centro sono wedding & event planning, moda e lifestyle, arte, design, viaggi e architettura. Fortunatamente, anche nei settori dominati dall’estro creativo non si perde di vista la concretezza, come rassicura la presidentessa del Centro: “L’uso di fibre biodegradabili o riciclabili è in cima alla lista delle preoccupazioni degli stilisti; in vista del giorno più importante della loro vita anche le giovani coppie cercano manufatti a basso impatto ambientale. Anche perché, a differenza degli adulti, i giovani ormai sono sempre più preoccupati del mondo che lasceranno ai figli, e lo dimostrano anche quando preparano gli allestimenti per le nozze”. 

Stilnovia 2021

Per la prima volta, Stilnovia ha organizzato un getaway all’insegna dell’avanguardia in campo di trendsetting. In collaborazione con Ischia is more, il consorzio che rilancia il turismo di qualità nell’isola, i giorni 3 e 4 ottobre hanno visto nascere una nuova frontiera della collaborazione tra gli enti locali. Stilnovia ha contribuito offrendo una serie di seminari ai partecipanti all’esperienza, in aggiunta ad attività ricreative volte alla scoperta dell’emozionante patrimonio culturale ischitano. “Il nostro scopo – conferma infatti Michele Sambaldi, Presidente di Ischia is More  è riuscire a passare dall’eccessivo turismo estivo a quello di qualità che possa estendersi tutto l’anno. Vogliamo aiutare Ischia ad affermarsi in tutto il mondo. Per questo motivo partiamo dall’esclusiva manifestazione Stilnovia; infatti puntiamo alla qualità facendo rete in diversi settori”.

Condividi su