Roma-Napoli: probabili formazioni e statistiche

Continuare il percorso in campionato e mantenere la vetta della classifica. E’ questo l’obiettivo del Napoli di Luciano Spalletti, che sarà di scena allo Stadio Olimpico contro la Roma.

Per quanto concerne le formazioniSpalletti dovrebbe confermare il suo 4-3-3 con qualche modifica rispetto all’undici sceso in campo nella sfida di Europa League: Ospina tra i pali; difesa a quattro formata da Di LorenzoRrhamaniKoulibaly Mario Rui. A centrocampo, spazio ad Anguissa, affiancato da Zielinski e Fabian Ruiz, mentre in attacco confermatissimo Victor Osimhen, sostenuto ai lati da Insigne e Politano, in vantaggio nel consueto ballottaggio con Lozano.

Tante conferme in casa Roma, con il tecnico Josè Mourinho pronto a confermare il suo 4-2-3-1: Rui Patricio; difesa a quattro formata da Karsdorp, Mancini, Ibanez e Vina. A centrocampo, spazio al tandem Veretout-Cristante, mentre in attacco confermatissimo Tammy Abraham, sostenuto dal trio di mezze punte formato da Mkhitaryan, Pellegrini e Zaniolo, in vantaggio su El Shaarawy.

Sarà la sfida numero 149 tra queste due compagini in Serie A. E’ la 75esima edizione in casa giallorossa. Questo il bilancio dei 73 precedenti a Roma: 33 vittorie Roma, 28 pareggi, 13 successi Napoli. L’ultimo successo azzurro risale alla passata stagione quando la formazione guidata da Gennaro Gattuso s’impose con un secco 2-0 firmato dalla doppietta di Dries Mertens, mentre l’ultima vittoria giallorossa risale alla passata stagione: un 2-1 firmato Zaniolo e Veretout.

Condividi su