Frattaminore: Il sindaco Bencivenga firma il “Patto della terra dei fuochi”

FRATTAMINORE. Il sindaco di Frattaminore, Giuseppe Bencivenga ha firmato il “Patto della terra dei fuochi” come da lui stesso comunicato: “Oggi firmiamo il nuovo “Patto della terra dei fuochi” insieme al prefetto Romano delegato per la questione. Da anni siamo impegnati nel coordinamento delle attività contro i roghi tossici, battaglia che si e intensificata in queste settimane grazie al lavoro egregio svolto dal comandante Biagio Chiariello che ha assunto il ruolo di responsabile della cabina di regia della prefettura e che abbiamo incontrato già settimane fa senza darne pubblicità, per tenerlo fuori dalla campagna elettorale;
Il nostro è infatti un impegno silenzioso, che portiamo avanti senza clamore ma con grandissimo sostegno. Frattaminore infatti non è interessata dal fenomeno sul proprio territorio, ma se accade intorno a noi ciò che ovviamente ci coinvolge in pieno. Per questo la mia presenza sarà assidua, costante, per fornire supporto, logicistica, presenza e visibilità a qualsiasi azione. Perché tutto ciò ha a che fare con la nostra salute e quella dei nostri figli. Tanti passi in avanti sono stati fatti ma altri bisogna farne per debellare per sempre questo fenomeno esasperante e dannoso. Io ci sono, in prima linea. Il vostro #SindacodiFiducia #Giuseppe Viva Frattaminore”. 

Condividi su