Melito: truffa ai danni di un 82enne

MELITO – La squadra mobile di Caserta presso il comune di San Nicola La Strada ha arrestato un uomo di 22 anni residente a Melito di Napoli colpevole di aver truffato un 82enne.

Il giovane truffatore ha persuaso l’anziano a consegnargli 400 euro in contanti facendogli credere che al nipote occorressero urgentemente. Al momento della consegna dei soldi però é sopraggiunto sul luogo della tuffa il nipote. Tra i due vi é stata una accesa colluttazione bloccata poi dai carabinieri precedentemente sollecitati. Il ventiduenne é stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere in attesa di giudizio.

Nausica Istituto Bellezza Napoli

Il giovane truffatore ha persuaso l’anziano a consegnargli 400 euro in contanti facendogli credere che al nipote occorressero urgentemente. Al momento della consegna dei soldi però é sopraggiunto sul luogo della tuffa il nipote. Tra i due vi é stata una accesa colluttazione bloccata poi dai carabinieri precedentemente sollecitati. Il ventiduenne é stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere in attesa di giudizio.

Condividi su