Mondragone

Mondragone. Colpisce il suocero alla testa con un bastone: 38enne arrestato per tentato omicidio

Mondragone. Nella serata di ieri, i Carabinieri hanno arrestato un 38enne di Mondragone in quanto ritenuto responsabile del tentato omicidio del suocero.

Secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo avrebbe colpito il suocero alla testa con un bastone di legno, procurandogli gravissime lesioni craniche.

L’uomo è poi rientrato nella sua abitazione dove lo hanno trovato i militari, i quali a seguito di perquisizione hanno rinvenuto la presunta arma del delitto e un coltello da sub con lama di 10 cm. Il 38enne è stato portato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Il suocero, intanto, è ricoverato in prognosi riservata nella clinica “Pineta Grande” di Castel Volturno.

Vega Food

Condividi su