Napoli-Lazio: 4-0. Poker degli azzurri. Show di Mertens

Il Napoli di Luciano Spalletti conquista la vetta della classifica. Al Maradona, gli azzurri battono 4-0 la Lazio dell’ex Maurizio Sarri. Grande prestazioni di Dries Mertens, autore di una doppietta.

Per quanto concerne le formazioniSpalletti conferma il suo 4-2-3-1 con qualche novità rispetto all’undici sceso in campo contro lo Spartak in Europa League: Ospina tra i pali; difesa a quattro formata da Di LorenzoRrhamaniKoulibaly e Mario Rui. A centrocampo, confermato Lobotka, affiancato da Fabian, mentre in attacco spazio a Dries Mertens, sostenuto dal trio di mezze punte formato da LozanoZielinski e capitan Insigne che torna dopo aver saltato il match di Mosca.

Tante conferme in casa Lazio con il tecnico Maurizio Sarri che opta per il suo collaudato 4-3-3: Reina tra i pali; difesa a quattro composta da LazzariAcerbiLuiz Felipe e Hysaj. A centrocampo, confermato Cataldi, sostenuto da Milinkovic Savic e Luis Alberto, mentre in attacco confermatissimo Ciro Immobile (doppietta in Europa League), affiancato ai lati da Pedro e Felipe Anderson.

Primo tempo eccezionale degli azzurri che passano al 7’minuto con Piotr Zielinski che batte Reina, firmando l’1-0 ed il suo secondo centro consecutivo dopo la rete siglata contro l’Inter. I partenopei dominano in lungo e largo e raddoppiano con Dries Mertens, che su assist di Insigne, firma il 2-0. Il fuoriclasse belga è on fire e firma la sua personale doppietta con un grande destro a giro che mette il risultato sul 3-0. Unico sussulto della Lazio nel finale del primo tempo con la conclusione di Luis Alberto, stoppata dal grandissimo intervento di Ospina.

Nella ripresa, gli azzurri amministrano il risultato e chiudono il match con la grande conclusione di Fabian Ruiz, che su assist di Di Lorenzo, chiude il match sul 4-0, regalando la vetta della classifica ai partenopei.

Una vittoria importantissima per la formazione di Luciano Spalletti, che scenderà in campo nel turno infrasettimanale contro il Sassuolo, che ha espugnato San Siro con il 3-1 sul Milan.

In merito alla sfida, si è espresso l’attaccante azzurro Dries Mertens che ha dichiarato: “Abbiamo giocato una delle nostre migliori partite, dobbiamo continuare così e ripetere queste prestazioni. Ci saranno partite più difficili ora, ma come abbiamo giocato oggi è perfetto”.

“Sarri? Ci tengo-conclude Ciro- sempre tanto a lui, è un allenatore fortissimo. Futuro? L’ho sempre detto: spero di restare qui. Più di questo non posso dire”.

Condividi su