orta di Atella

Orta di Atella: ingiunzione della Pro Loco al Comune, versati 8500euro

L’8 luglio 2021, attraverso un decreto ingiuntivo emesso dal tribunale di Napoli Nord, la Pro Loco di Orta di Atella chiese spettanze per tutte una serie di iniziative sul territorio organizzate ma mai pagate dal Comune.

In quel periodo storico, il Comune era guidato dalla triade prefettizia, alla quale fu chiesto di pagare le spettanze.

Soltanto adesso il Comune si è attivato in tal senso e “visti gli accordi intercorsi per le vie brevi al fine di giungere ad una proposta transattiva” si è deciso di corrispondere 8500 euro nei confronti della Pro loco di Orta di Atella in persona del presidente Salvatore Principe.

Coffee Shop Janè Afragola

Condividi su