Europa League, Napoli-Barcellona: probabili formazioni e statistiche

Conquistare la qualificazione agli ottavi di Europa League e continuare l’avventura europea. Sono questi gli obiettivi del Napoli di Luciano Spalletti, che al Maradona ospita il Barcellona nel ritorno dei sedicesimi di finale della competizione. Nella sfida del Camp Nou, il match si è concluso con il risultato di 1-1, con le reti di Zielinski e Ferran Torres. 

Per quanto concerne le formazioniSpalletti dovrebbe confermare il suo 4-2-3-1 con qualche modifica rispetto all’undici sceso in campo contro il Cagliari: Meret tra i pali; difesa a quattro formata da Di LorenzoRrhamaniKoulibalyMario Rui. A centrocampo, spazio al tandem Demme-Fabian Ruiz mentre in attacco, torna dal 1’minuto Victor Osimhen, sostenuto dal trio di mezze punte formato da Politano, Zielinski e capitan Insigne, che torna a disposizione dopo aver saltato la trasferta di Cagliari.

Tante conferme in casa blaugrana, con Xavi pronto a confermare il suo 4-3-3: Ter Stegen in porta; difesa a quattro formata da DestPiquéAraújo e Jordi Alba; a centrocampo, spazio al totem Busquets, coadiuvato dai due giovani talenti Pedri e Gavi, mentre in attacco possibile chance per Aubemayang, sostenuto ai lati da Dembelè e Ferran Torres.

Oltre al match d’andata, non sarà il primo incrocio europeo tra le due compagini, che si sono già affrontate in Champions League nella stagione 2020: dopo il pareggio del Maradona firmato MertensGriezmann, furono gli spagnolo a conquistare la qualificazione grazie al 3-1 casalingo firmato LengletMessiSuarez.

Condividi su