Alta Velocità Napoli Afragola

Guasto sulla linea A.V. ritardi di oltre 2 ore, caos a Napoli ed Afragola

Un guasto ai sistemi di comando centralizzato e computerizzato del traffico sui treni dell’Alta Velocità, sta provocando ritardi delle corse fino a 2 ore sulla linea Napoli-Milano.

Il problema si è presentato già alle 3,20 di stanotte, con la sospensione della circolazione tra Firenze Campo Marte e Firenze Rovezzano per un guasto ai sistemi di gestione della circolazione. Alle 5,30 di questa mattina a causa di guasti ai sistemi di gestione della circolazione a Firenze Campo Marte e Roma Tiburtina, si sono registrate decine di corse cancellate, limitate e ritardi fino a 2 ore dei treni Alta Velocità e regionali nei nodi di Firenze e Roma, con effetti anche sull’intero asse AV Torino – Salerno.

Trenitalia ha fatto sapere che non si tratta di un attacco hacker ma di problemi tecnici. Inoltre in mattinata un altro gusto si è manifestato ai sistemi di circolazione a Casoria, provocando ulteriori ritardi.

Nelle stazione di Napoli e Afragola ci sono centinaia di viaggiatori in attesa di poter partire.

Soloil Italia

Trenitalia ha fatto sapere che non si tratta di un attacco hacker ma di problemi tecnici. Inoltre in mattinata un altro gusto si è manifestato ai sistemi di circolazione a Casoria, provocando ulteriori ritardi. Trenitalia ha fatto sapere che non si tratta di un attacco hacker ma di problemi tecnici. Inoltre in mattinata un altro gusto si è manifestato ai sistemi di circolazione a Casoria, provocando ulteriori ritardi. 

Condividi su