Affare Osimhen: Indagato De Laurentiis per falso in bilancio

La Procura di Napoli ha avviato un’inchiesta sull’operazione Osimhen. Perquisizioni in corso negli uffici di Napoli, Roma e Lille: indagati i vertici del club campano, compreso il presidente Aurelio De Laurentiis.

L’accusa è di falso in bilancio. L’affare di riferimento è quello che portò l’attaccante nigeriano a vestire la maglia azzurra nell’estate 2020: in quell’occasione al Lille andarono 76 milioni di euro circa più il cartellino di tre giocatori della Primavera e quello di Karnezis.

grillo sport

 

Condividi su