Giallo su una nave da guerra a Napoli: morta una ragazza, tutti in quarantena. In due ricoverati al Cotugno

La Prefettura ha disposto la convocazione di una riunione d’urgenza: non si tratterebbe di Covid

Si tinge di giallo a Napoli la messa in quarantena di una nave da guerra battente bandiera greca. Come riporta Il Mattino, una miliare di 19 anni è morta e due uomini sono ricoverati in isolamento all’ospedale al Cotugno.

Napoli, nave greca in quarantena nel Golfo: una donna morta. Due ricoverati al Cotugno

Non è chiaro cosa sia successo a bordo della nave e quale sia la malattia che si sia diffusa nell’equipaggio. La 19enne è stata prima ricoverata all’Ospedale del Mare di Napoli per poi morire poco dopo. Altri due membri del personale militare sono attualmente al Cotugno, ospedale specializzato in malattie infettive, con i parametri vitali tenuti costantemente sotto monitoraggio.

Non si tratterebbe di Covid, visto che tutti i tamponi effettuati hanno dato esito negativo. La Prefettura ha disposto la convocazione di una riunione d’urgenza. A coordinare i soccorsi la capitaneria di porto di Napoli.

Dodecà Casoria

Condividi su