Il Napoli di Spalletti tenta di fermare Sarri

Spalletti vuole bloccare il 4-3-3 di Sarri

 

di Tiziano Papagni– Il Napoli dopo il pareggio rimediato contro il Lecce, giocherà contro la Lazio nell’anticipo di Serie A del sabato sera. Sarà una gara molto divertente che metterà a confronto le due squadre.

Luciano Spalletti ha intenzione di ingabbiare il centrocampo della Lazio bloccando sia la cabina di regia che l’estro dei laterali e per questo motivi si affiderà ad un modulo per bloccare il 4-3-3 di Maurizio Sarri.

Luciano Spalletti in conferenza stampa, come ha riportato il Corriere dello Sport, ha parlato dell’aspetto tattico della sfida tra Napoli e Lazio: “qualità del calcio di Sarri è riconoscibile, da un punto di vista di sistema abbastanza rigido come il 4-3-3 poi chiaro che ogni tanto ci si passa dal 4-3-3, poi però i sistemi si deformano. Non si rimane sempre 4-3-3 e si va a prendere quegli spazi di vuoto che la squadra avversaria lascia, per cui è un qualcosa per cui i calciatori si devono adattare. Fanno un calcio di pressione costante e hanno spazi alle loro spalle per esaltare la qualità del Napoli, quando lo fanno bene sono pericolosi perché gli spazi sono ristretti e le velocità ridotte. Dipenderà da noi nel trovare bene i vuoti e gli spazi che non sono sulla trequarti, ma dove gli altri li lasciano“.

Condividi su