Bidello di Bagnoli Irpino muore di infarto a 55 anni

Bagnoli Irpino, bidello stroncato da un malore a scuola: Giuseppe aveva 55 anni

Il dramma si è consumato nella giornata di ieri, 13 ottobre. Giuseppe era impegnato a pulire l’aula di una prima elementare quando sarebbe stato colto da un malore improvviso. Richiamati dal tonfo, alcuni colleghi si sono precipitati nella classe e hanno ritrovato il 55enne riverso a terra. Subito sono scattati i soccorsi, ma purtroppo per lui, nonostante anche il ricorso a un defibrillatore in dotazione alla scuola, non c’è stato niente da fare. Gli operatori sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del bidello.

Carabinieri a scuola

Successivamente sono arrivati i carabinieri della stazione di Bagnoli Irpino, che hanno trattenuto docenti e personale Ata all’interno della scuola per ricostruire la vicenda. Giuseppe è morto durante la pausa pranzo, lontano dagli occhi dei bambini. Dolore e cordoglio in paese per il tragico decesso del bidello, particolamente amato dalla comunità scolastica per le sue doti umane e professionali.

Condividi su