Mauro Icardi licenzia Wanda Nara

È guerra tra Mauro Icardi e Wanda Nara. L’ex giocatore del Paris Saint-Germain è più che deciso a licenziare l’ormai ex moglie Wanda dall’incarico di sua procuratrice, che ha svolto negli ultimi anni.

A farlo sapere alcuni indiscreti siti della Turchia poi riportato da portali argentini, fino a fare il giro del mondo fino all’Italia. Pare che Icardi abbia chiesto al Galatasaray di non pagare Wanda per il suo lavoro da procuratrice. Avrebbe così bloccato un assegno piuttosto sostanzioso, dal valore di un milione di euro.

Nelle ultime ore la Nara è tornata a Istanbul, dopo aver trascorso parecchio tempo a Buenos Aires per alcuni progetti di lavoro. Ma pure per vivere la sua nuova storia d’amore, quella con il rapper 22enne L-Gante con cui ha girato alcune scene nel video del suo nuovo singolo.

Condividi su